VETIVER  


Vetiver
Essenze di una profumiera

liberamente ispirato alla figura di Mona di Orio
di Fabio Pisano
con Melania Esposito

Il monologo racconta la vicenda di una profumiera Nathalie, che, ripercorrendo tutti i momenti più importanti della sua vita, cerca di arrivare a condensare l’essenza prima della vita e quindi dell’uomo: è alla ricerca del profumo vero e naturale, scevro di tutto. Povero di esperienze, dubbi, amori, sofferenze, gioie, dolori.
Attraversa le tre “note” d’un profumo, ossia nota di testa, nota di cuore e infine nota di fondo. Tutte e tre le “note”, saranno esplicate in tre monologhi diversi sulla sua vita. L’epilogo conduce sì Nathalie a trovare l’essenza che tanto agogna, ma, al contempo, essendo la SUA essenza, ella si spegne pian piano, e senza alcun odore. Fino ad evaporare. Proprio come un profumo, in seguito al suo processo evolutivo.
Lo spettacolo si avvale delle musiche originali composte da Jenna’ Romano, leader dei Letti sfatti.